XTERRA Trentino Dolomiti Paganella

XTERRA TRENTINO DOLOMITI PAGANELLA CROSS DUATHLON E CROSS TRIATHLON EUROPEAN CHAMPIONSHIPS  

Dopo dodici anni XTERRA, il più famoso circuito di cross triathlon nel mondo, nato nel 1996 a Maui, e Europe Triathlon (ETU), l’organo di governo europeo per lo sport olimpico del Triathlon, tornano a collaborare nell’organizzazione di una competizione congiunta che riunisce i migliori atleti d’Europa. L’altopiano ai piedi delle Dolomiti di Brenta si prepara quindi a diventare centro nevralgico per il cross triathlon nazionale e internazionale, ospitando una competizione che vede congiungersi nuovamente, dopo sette anni, i due circuiti.

Bisogna risalire al 2009 per trovare un precedente di questo importante connubio, quando a Cala Ginepro, nel Golfo di Orosei, oltre 300 atleti si sono sfidati sugli scenografici percorsi dell’isola. In dodici anni XTERRA e ETU, insieme alla FITRI, Federazione Italiana Triathlon, hanno permesso al cross triathlon di crescere, in Italia e all’estero,e di acquisire un’identità affermata e riconosciuta. Al punto che oggi sono oltre 600 gli iscritti alle due competizioni di Cross Duathlon e Cross Triathlon in programma dal 24 al 26 settembre 2021 sull’Altopiano della Paganella, tra Molveno e Andalo.

Ed è anche grazie ad una storica partnership FITRI, Federazione Italiana Triathlon, e Trentino Marketing, società di sviluppo e promozione turistica, con la collaborazione dell’APT Dolomiti Paganella, che questo evento internazionale torna in Italia per valorizzare il lavoro di tutto il mondo del cross triathlon e le bellezze di uno dei luoghi più frequentati e conosciuti dagli amanti degli sport outdoor.

 

Questo territorio tra le acque del Lago più Bello d’Italia e i percorsi di trail running e mountain bike dell’Altopiano, reso unico dai panorami tra i più belli delle Dolomiti, è la location ideale per il cross triathlon, che qui incontra un ambiente naturale montano incontaminato. Lo avevano ben capito gli organizzatori del circuito XTERRA già lo scorso anno, con la short track di Molveno che ha permesso agli addetti ai lavori, atleti e appassionati di “testarla”.

Per tre giorni farà da cornice ai campioni di una delle più spettacolari competizioni outdoor e sarà l’occasione per tutti, atleti, accompagnatori e appassionati per scoprire i luoghi e i paesaggi di una delle top destination del Trentino.